La Strain dedicata al baby Duca Archie

Settembre 18, 2019

Certamente ci sono diversi modi per festeggiare l’arrivo di un bimbo in famiglia .

Potete regalargli un braccialetto d’oro, un pigiamino, un completo di lenzuola ricamato o, un libretto di risparmio .

Ma se sei Tyler Dooley il grower nipote di Meghan Markle, la Duchessa del Sussex, allora potresti celebrare dando il nome del nuovo arrivato alla tua Strain preferita .

Il grower è diventato famoso, ai tempi del matrimonio reale, con la Strain studiata per l’occasione: la “Markle Sparkle”.

Ottenuta dagli incroci della “Blue City Diesel” con Blueberry Northern Lights, ed una altra strain al momento tenuta segreta .

“Così forte da farti saltare la corona”

Questo era lo slogan usato ai tempi per lanciare il prodotto ed a giudicare dai dati dell’erba ottenuta non hanno certo esagerato .

La nuova strain contiene infatti il 23% di THC , 2% di CBD ed aromi di frutta fresca incredibili, grazie ai suoi complessi terpeni .

Markle Sparkle ti fa sentire energico e positivo, con sensazioni euforiche, ed è molto indicata per l’utilizzo terapeutico .

Ma fate attenzione: se siete dei newbies della cannabis, l’esperienza “Markle Sparkle”, potrebbe lasciarvi un po’ stanchi e con un fame da lupi.

La fioritura avviene in 7/9 settimane e si esprime al max in outdoor con il clima dell’Oregon, soleggiato ma fresco.

Il grower Tyler Dooley dice che la coltivazione indoor è da pazzi, la Markle Sparkle a causa della sua genetica Sativa sarebbe troppo densa e potente …..

La Archie Sparkle

Adesso Tyler Dooley, per l’arrivo del piccolo duca Archie Harrison  ha replicato la strategia ed è nata la Archie Sparkle che invece contiene solo CBD e non THC.

Siamo tutti curiosi di assaggiarla …

Articoli correlati